Produzioni e Distribuzioni cinematografiche

Il silenzio prima del giorno

Il silenzio prima del giorno

L’azione si svolge in un piccolo centro marino. La stagione è terminata, gli alberghi sono quasi tutti chiusi, le strade deserte, ed il silenzio è rotto soltanto dal vocio degli uccelli che volano bassi lungo i canali che scorrono lentamente verso il porticciolo. Una nebbia innaturale sale dall’acqua, quasi a sottolineare l’atmosfera di abbandono e di solitudine.

  • Genere: Drammatico
  • Frase di lancio: E' più facile lasciarsi affondare silenziosamente nel buio che affrontare la prima luce del giorno.
  • Etichette: In preparazione

Sinossi

L’azione si svolge in un piccolo centro marino. La stagione è terminata, gli alberghi sono quasi tutti chiusi, le strade deserte, ed il silenzio è rotto soltanto dal vocio degli uccelli che volano bassi lungo i canali che scorrono lentamente verso il porticciolo. Una nebbia innaturale sale dall’acqua, quasi a sottolineare l’atmosfera di abbandono e di solitudine. Quattro ragazze si ritrovano in un albergo. Sono state chiamate dai medici dell’ospedale dove Lodovica Clerici Della Rovere, loro coetanea, è stata ricoverata a seguito di uno spaventoso incidente. Ora è in coma ed i loro nomi e numeri di telefono erano scritti sulla tessera che hanno coloro che hanno scelto, in caso di decesso, di donare i propri organi. Da loro dipende il consenso per l’eventuale espianto. La stessa sensazione di solitudine e di vuoto, che ci ha introdotto, attraverso le immagini dell’ambiente nella vicenda, la percepiremo come caratteristica indissolubilmente legata ai personaggi che, nel corso della notte si sveleranno ai nostri occhi attraverso un mosaico di azioni ed accadimenti temporalmente discontinui, dove passato e presente sono legati da un sottile filo. Cinque ragazze, cinque amiche del cuore, cinque destini apparentemente indissolubili ma che il vuoto generato dal non sapere crescere, ha irrimediabilmente diviso qualche anno prima di questo incontro. Così, attraverso una tecnica di retrospezione impersonale, l'istanza narrante, intervenendo e manipolando la configurazione dell'intreccio, torna indietro per presentare alcuni fatti, interrompendo il flusso 'naturale' della storia ed a poco a poco ci svela i personaggi.

Autori

  • Soggetto: Giuliano Trentadue
  • Sceneggiatura: Giuliano Trentadue

Produzione

Cesare Geremia Giromini ed Edina Szoke per Excelsior Cinematografica

Regista

Da definire

Altri interpreti

Da definire

Collaboratori

Da definire

Ufficio stampa

Da definire

Settimane di lavorazione

8

Distribuzione italiana

Da definire

Vendite estere

Da definire

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.

Potresti essere il prossimo protagonista del nuovo film!
Adamantis
Excelsior Cinematografica
Excelsior TV
Isaf.academy
Attori Italia
Accademia Nuovo Cinema
Divi per il Cinema
Divi per sempre
x
Milano incontra il Cinema

Manifesto incontro auditorium ca 2grandabasso

MILANO INCONTRA IL CINEMA

Dibattito-Spettacolo sul cinema, tendenze e nuovi stimoli nel capoluogo lombardo

Giovedì 12 ottobre 2017 dalle 20:45

Auditorium Teresa Sarti Strada - Viale Ca' Granda, 19, 20162 Milano MI, Italia

ENTRATA GRATUITA

Dibattito-spettacolo sulla situazione cinematografica nel capoluogo lombardo e stimoli nuovi.

Finalmente potrai incontrare e parlare con attori, registi e professionisti del mondo dello spettacolo . Sarete nostri graditi ospiti.

Per prenotare gratuitamente e maggiori informazioni: ANDATE QUI

x
Videoclip musicali

concerto

VIDEOCLIP MUSICALI PER TUTTI GLI ARTISTI

Buongiorno Artista,

Hai un brano da registrare?  L'hai già inciso e ne devi fare un CD? Oppure hai bisogno di un videoclip super-professionale del pezzo? Devi promuoverti sui mezzi di comunicazione e/o dal vivo?

Basta che ci dite quello del quale avete bisogno e siamo in grado di soddisfare le vostre esigenze.

SENZA IMPEGNO!

Anche se avete un budget minimo, studieremo il progetto e troveremo la soluzione.​ VAI QUI