Produzioni e Distribuzioni cinematografiche

Talenti futuri

Talenti futuri

Per un nuovissimo e importante film musicale si svolgono le audizioni dei numerosissimi giovani aspiranti a divenire ballerini, cantanti, attori, musicisti. La competizione è altissima. Sia sul piano tecnico, su quello delle capacità ma soprattutto su quello caratteriale e di personalità.

Sinossi

Per un nuovissimo e importante film musicale si svolgono le audizioni dei numerosissimi giovani aspiranti a divenire ballerini, cantanti, attori, musicisti. La competizione è altissima. Sia sul piano tecnico, su quello delle capacità ma soprattutto su quello caratteriale e di personalità. I selezionatori, che provinano i candidati in una grande palestra, sono molto severi e poco propensi ad ascoltare le bugie ed esagerazioni che ogni singolo aspirante cerca di propinare alla commissione. Alcuni con timidezza, altri con sfacciataggine, cercano di far colpo e di poter prevalere sugli altri, anche utilizzando armi poco lecite e sleali. Ma questa è la competizione per un posto importantissimo per la svolta della propria carriera artistica, professionale e di vita, quindi tutto diventa lecito e morale. Tutto inizia con euforia e spensieratezza ma poi alcuni si accorgeranno di avere limiti e scarse qualità. Pianti e delusioni che saranno talvolta condivisi da genitori, fidanzati o amici e a volte si consumano nella solitudine. Vediamo così i drammi personali e le crude esperienze di vita che trasformano questi ragazzi e li rendono vincenti o destinati all’oblio. Alcuni dei candidati si distinguono per le loro caratteristiche fisiche, o caratteriali: Gerardo, con leggero accento straniero, che cerca di conquistare con modi gentili e di vecchio stampo, una docente della commissione; Elisabetta, viziata, capricciosa e malvista dagli altri candidati; Paolo e Roberto, due ragazzi omosessuali, che vedranno incrinarsi il loro rapporto amoroso con il procedere delle severe selezioni; Daniela, timida e bersagliata perché musulmana con principii religiosi e morali che agli altri sembrano arcaici, con un padre padrone e fanatico dal quale lei piano piano si allontanerà. Questo sarà facilitato dal suo incontro con Angelo, del quale si innamorerà. Ma anche questa storia d’amore sarà rovinata dall’ambizione di Angelo che non si ferma davanti a nulla; Laura e Pamela, due ragazze bellissime che credono sia sufficiente essere esteticamente valide per poter ottenere dei risultati apprezzabili. Delle due, soprattutto Pamela, non si ferma davanti a nulla e utilizza tutte le armi, anche personali, per ottenere quello che vuole. Tutto viene vissuto nell’ottica del successo e dei risultati, anche passando attraverso episodi di droga, sesso, violenza e scorrettezze di tutte le forme e dimensioni. Finalmente, dopo una dura selezione, ci saranno i risultati. Alcuni entusiasti, altri delusi. E altri non si limiteranno a disperarsi ma cercheranno di vendicarsi. Quello che più darà soddisfazione è la realizzazione del film musicale, con un grande successo di critica e pubblico. I talenti che parteciperanno potranno dimostrare quello che valgono e iniziare la scalata verso le vette del successo.

Autori

  • Soggetto: Marco Palumbo, Cesare Geremia Giromini
  • Sceneggiatura: Marco Palumbo, Cesare Geremia Giromini

Produzione

Cesare Geremia Giromini ed Edina Szoke per Excelsior Cinematografica

Regista

Da definire

Altri interpreti

Da definire

Ufficio stampa

Da definire

Settimane di lavorazione

Da definire

Distribuzione italiana

Da definire

Vendite estere

Da definire

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.

Potresti essere il prossimo protagonista del nuovo film!
Adamantis
Excelsior Cinematografica
Excelsior TV
Isaf.academy
Attori Italia
Accademia Nuovo Cinema
Divi per il Cinema
Divi per sempre